Pedro Almódovar critica Papa Benedetto XVI

almodovar 300x209 Pedro Almódovar critica Papa Benedetto XVI

Pedro Almodovar Педро Альмодовар

Pedro Almodóvar, il famoso regista spagnolo, afferma che Papa Benedetto XVI è assolutamente folle se non vuole riconoscere il modo in cui vivono milioni di persone.

Secondo Almodóvar Papa Benedetto XVI dovrebbe “uscire una volta dal Vaticano e andare a vedere come e fatta oggi una famiglia“, questo quanto ha dichiarato in un’intervista pubblicata dal settimanale tedesco Die Zeit.

Il Papa deve riconoscere che vi sono diverse famiglie che non assomigliano al modello imposto dalla Chiesa.. Da più di vent’anni faccio pellicole in cui la famiglia è composta da un gruppo di persone, al cui centro c’è una piccola creatura di cui tutti si occupano, indipendentemente dal fatto che il gruppo sia formato da genitori separati, travestiti, transessuali o monache malate di aids“.

Papa Benedetto XVI cosi parla sull’argomento: “Le varie forme odierne di dissoluzione del matrimonio, come le unioni libere e il matrimonio di prova, fino allo pseudo-matrimonio tra persone dello stesso sesso, sono espressioni di una libertà anarchica, che si fa passare a torto per vera liberazione dell’uomo. Una tale pseudo-libertà si fonda su una banalizzazione del corpo, che inevitabilmente include la banalizzazione dell’uomo. Il suo presupposto è che l’uomo può fare di se ciò che vuole: il suo corpo diventa così una cosa secondaria dal punto di vista umano, da utilizzare come si vuole. Il libertinismo, che si fa passare per scoperta del corpo e del suo valore, è in realtà un dualismo che rende spregevole il corpo, collocandolo per così dire fuori dall’autentico essere e dignità della persona“.

Almodóvar è adesso in visita in Germania per la presentazione del suo ultimo film “Gli abbracci spezzati”. Il regista spagnolo dedica una parte dell’intervista alla sua professione e all’amore per il cinema, per lui “una droga”. “Ho bisogno del cinema come un tossicomane che si fa iniezioni di droga nelle vene“, afferma.

Infine Pedro Almodóvar sottolinea che ogni regista ha la possibilità di creare la realtà e quindi diventare con quella “una sorta di Dio”. “Il regista ha un potere enorme, il suo privilegio e quello di poter dire: così penso e così vedo la vita“.

KOS

Print This Post

Post correlati


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/jenechka/massmediumblog.com/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273