Mosca: L’addio al poeta Sergey Mikhalkov

Sergey Mikhalkov 150x150 Mosca: Laddio al poeta Sergey Mikhalkov

Sergey Mikhalkov Сергей Михалков

Migliaia di persone si sono riunite oggi per dare l’addio a Sergey Mikhalkov. Il famoso scrittore e poeta russo, sarà sepolto, con gli onori militari, al cimitero Novodevichy di Mosca. La cerimonia di commiato si è svolta questa mattina nel tempio della Cattedrale del Cristo Salvatore.

La tomba di Sergej Mikhalkov – autore degli inni dell’ex Unione Sovietica e della Federazione Russa e del leggendario poema “Zio Stepa” – sarà situata vicino alla cantante Zykina Lyudmila e alla ballerina classica Galina Ulanova.

Nella Cattedrale di Cristo Salvatore si sono svolti i funerali di stato per lo scrittore di letteratura classica Sergey Mikhalkov; alla cerimonia hanno partecipato migliaia di persone. Il poeta verrà sepolto nel viale centrale del cimitero di Mosca.

Oggi a Mosca l’ultimo saluto alla letteratura classica nazionale russa, l’autore dei due testi degli inni nazionali, quello della ex Unione Sovietica e della Russia, Sergey Vladimirovich Mikhalkov. L’addio al poeta è iniziato ieri sera, nella Cattedrale di Cristo Salvatore. Per rendere omaggio a Mikhalkov hanno partecipato migliaia di persone. Al mattino il servizio commemorativo si è svolto con la presenza dell’assistente al Patriarca di Mosca e di tutta la Russia, il vescovo Zarayskiy Merkuriy della Chiesa ortodossa russa. Nel suo discorso commemorativo ha rilevato che, con un brillante dono caratteristico della vita e della longevità, Sergej Mikhalkov ha vinto l’amore sincero del popolo.

Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Russia:
E’ certo che noi lo ricordiamo con gratitudine per tutto quel che ha fatto per le persone e per il paese. Sergei Vladimirovich sempre sarà considerato il più importante, per la sua bontà interiore e la solidarietà verso il popolo. Solo un uomo buono può essere uno scrittore per bambini, perché l’anima del bambino è sensibile alla gentilezza.

Zinaida Kiriyenko, Artista del Popolo della Russia:
Ha cresciuto i miei figli ed ora i miei nipoti e non so ancora fare a meno di Mikhalkov.

Evgeniy Gerasimov, regista e attore, vive a Mosca, deputato della Duma:
Non può sfuggire la nostra vita e non ci ha lasciato. Zio Stepa, io sono certo, rimarrà sempre con noi, perché il suo lavoro viene insegnato ed è un bene.

Sergey Mikhalkov, sarà sepolto nel viale centrale del cimitero di Mosca, vicino alla tomba della sua prima moglie, Natalia Konchalovsky.

GER

Print This Post

Post correlati


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/jenechka/massmediumblog.com/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273