La moda italiana medioevale e contemporanea apprezzata dai russi a San Pietroburgo

Corneliani cravatta La moda italiana medioevale e contemporanea apprezzata dai russi a San Pietroburgo

Moda italiana Итальянская мода

La mostra “L’eccellenza creativa del bello e ben fatto italiano – tra tradizione e contemporaneità” si apre oggi al Museo Etnografico di San Pietroburgo, Sala dei Marmi.

La mostra comprende una raccolta di 200 preziose opere dell’arte tessile italiana che spazia dal ‘500 al ‘800, tra cui paramenti sacri, centro tavola, tovaglie, merletti e pizzi, tessuti in oro zecchino, provenienti dalle collezioni private Traini e Fuser ed una raccolta di quadri tematici dei Musei Civici di Ascoli Piceno.

Insieme alla moda medioevale italiana saranno presentati alcuni dei brand dell’industria tessile italiana: Gucci, Filippucci, Ferragamo, Corneliani, Botticelli, Santoni, Montelpare, Benetton Group, Poltrone Frau, Gruppo Mercury, Gruppo Marzotto, Fabi.

Dopo l’inaugurazione, il 26 e 27 luglio, si terranno degustazioni eno-gastronomiche con prodotti tipici locali marchesi. Agli eventi parteciperanno il Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana Mario Boselli, il Sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli accompagnato dal gruppo dei suonatori di chiarine (tromba) e dagli sbandieratori della Giostra della Quintana con costumi d’epoca del ‘500, il Direttore dei Musei Civici delle Marche, il Presidente di Confartigianato Italia Giuseppe Mazzarella e il Presidente della sede di San Pietroburgo di Soroptimist (Мария Лисичникова) Maria Lisichnikova (un’organizzazione internazionale di donne per i diritti delle donne).

  • Serata italiana al Teatro Buff (1)
  • San Pietroburgo: La giornata europea senza Italia (0)
  • San Pietroburgo Maltempo: La pioggia allaga bar caffè e scantinati (1)
  • Riapre il Club Italiano di Conversazione a San Pietroburgo (0)
  • Pasolini al Consolato Generale d’Italia di San Pietroburgo (0)
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *