Divorzio Silvio Berlusconi Veronica Lario: Chiesti tre milioni e mezzo al mese di alimenti

Berlusconi Veronica Lario figlio Luigi Papa Ratzinger 300x216 Divorzio Silvio Berlusconi Veronica Lario: Chiesti tre milioni e mezzo al mese di alimenti

Veronica Lario Silvio Berlusconi Вероника Ларио Сильвио Берлускони

Il divorzio potrebbe costare caro a Silvio Berlusconi. 43 milioni di euro l’anno.

Poco più di tre milioni e mezzo al mese avrebbe chiesto Veronica Lario nell’ambito del ricorso di separazione dal presidente del Consiglio, informa il quotidiano il Corriere della Sera.

Silvio Berlusconi avrebbe rifiutato, offrendo 200 mila euro, “trattabili” fino ad un massimo di 300 mila.

Si presume che tra i 60 e i 70 milioni di euro sarebbero già stati versati alla moglie del premier e le spetta ancora Villa Belvedere, la residenza di Macherio in cui vivono Veronica Lario e i figli.

  • La figlia di Silvio Berlusconi sul celebre padre (0)
  • Vertice intergovernativo Italia-Russia: Wikileaks raffredda l’amicizia (0)
  • Vertice intergovernativo Italia-Russia: Accordi e pioggia di miliardi a totale gestione russa (4)
  • Vertice G20 ed il delizioso kebab di merda (0)
  • Trovare moglie online (4)
  • 2 comments for “Divorzio Silvio Berlusconi Veronica Lario: Chiesti tre milioni e mezzo al mese di alimenti

    1. Helga
      22 settembre 2010 at 00:42

      Aggiornamento al 21 settembre 2010:
      Era di un milione e 800mila euro l’anno la proposta di Silvio Berlusconi, ma Veronica Lario boccia l’offerta. Così è rottura tra il Presidente del Consiglio Berlusconi e la moglie, Veronica Lario, che giudica l’offerta incongrua.
      Salta l’accordo di separazione tra i due e, secondo indiscrezioni, Berlusconi avrebbe offerto un milione e ottocentomila euro l’anno alla moglie Veronica come costo per il mantenimento, per la Villa di Macherio e le spese personali, includendo anche l’utilizzo della flotta degli aerei di famiglia. Offerta però giudicata incongrua da Veronica Lario che ha rifiutato.
      La via della separazione consensuale tra i due sembra sempre più lontana tanto che, ciò che era stato raggiunto in un accordo di massima, è tramontato; ora si deve parlare di una vera separazione giudiziale. Veronica intanto – come documentato da uno scoop del rotocalco mondano Novella 2000 – ha lasciato la residenza di Macherio per trasferirsi in un hotel di lusso a Monza.

    Rispondi