Risultati Germanwatch 2009: Italia e Russia ignorano l’ecologia

Germanwatch 2009 Eurasia 300x249 Risultati Germanwatch 2009: Italia e Russia ignorano lecologia

Germanwatch 2009 Евразия Eurasia

Italia e Russia sono alla pari nell’essere poco capaci di far fronte al cambiamento climatico. Questo è quanto mostra “L’indice sull’affronto del cambiamento climatico” (CCPI – Climate Change Performance Index) nell’anno 2009. L’indice annuale svela come i paesi del mondo si impegnano e lottano per l’ecologia.

I suoi autori sono i verdi europei, cioè l’organizzazione non governativa Germanwatch, con sede in Germania, e la Rete europea dell’intervento sul cambiamento climatico, CAN-E (Climate Action Network Europe), che comprende 127 organizzazioni non governative d’Europa. Questi hanno monitorato la quantità di biossido di carbonio che viene emesse nell’ambiente dai 57 paesi osservati compilando una tabella di classifica.

Italia e Russia, entrambe con 48 punti, occupano in classifica i poco onorevoli 44-mo e 45-mo posti. l’Italia inoltre ha mantenuto nella lista il suo posto dell’anno precedente, mentre invece la Russia s’è alzata guadagnando posizioni dal precedente 54-mo.

Germanwatch sottolinea che i primi tre posti sono vuoti poiché nessun paese ha mostrato i risultati sperati. Il miglior paese a combattere il cambiamento climatico è il Brasile; seguono Svezia, Gran Bretagna, Germania, Francia, India, Norvegia e Messico, le cui azioni hanno soddisfatto gli ambientalisti. Altri paesi lasciano molto a desiderare, soprattutto quelli che concludono l’elenco, come Canada e Arabia Saudita.

417 web20 320x240 germanwatch 2009 americhe Risultati Germanwatch 2009: Italia e Russia ignorano lecologia

Il punteggio assegnato a ciascun paese si compone di tre indicatori: il livello di emissione del biossido di carbonio, le tendenze dell’emissione per settore (energia, trasporti, famiglie, industriale) e la politica climatica.

In Italia il livello dell’emissione di biossido di carbonio è basso, ma la politica del governo italiano risulta poco rivolta all’ambiente. Al contrario In Russia, il governo ha iniziato a dare maggiore attenzione ai problemi ambientali, ma il livello d’inquinamento da biossido di carbonio rimane elevato.

“L’indice sull’affronto del cambiamento climatico” vien creato per incoraggiare i paesi a un’azione più efficace sul tema ecologia. Il suo scopo principale è quello di mantenere il riscaldamento globale al limite di due gradi. Ciò resta per adesso irraggiungibile nonostante l’apparente freddo che d’improvviso ha coperto di neve quasi tutta l’Eurasia.

KOS

per leggere “Risultati Germanwatch 2009: Italia e Russia ignorano l’ecologia” in lingua russa clicca sul titolo che segue in cirillico, нажми “Итоги 2009 года: Италия и Россия пренебрегают экологией” для просмотра версии на русском.

Print This Post

Post correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.