Monitoraggio rimozione neve a San Pietroburgo disponibile online. A volte..

Per sapere a che punto sta la rimozione della neve a San Pietroburgo lo si fa comodamente seduti nel divano, senza dover uscire di casa. La mappa interattiva sullo stato di sgombero della neve in città è stata inserita sul sito Internet Navigator. Il comitato urbanistico di San Pietroburgo (KBDH), che cura la manutenzione stradale, ha lanciato questa innovazione nel dicembre 2009.

Il monitoraggio online sulla rimozione e sgombero della neve, quindi sullo stato di pulizia delle strade, è costato al budget urbanistico pietroburghese oltre 20 milioni di rubli (circa 570 mila euro). Come informa l’agenzia di stampa Rosbalt, 500 mila euro son andati spesi per attrezzare con radiofari (apparecchiature di rilevamento GPS) ogni macchinario impiegato per la rimozione, per un totale di 1152 apparecchiature.

Sulla mappa si possono vedere indicazioni a forma di triangolo, quadrato e cerchio di diversi colori, che stanno ad indicare il tipo di macchinario (quindi la tecnica di pulizia in corso in quella zona). Qualche mezzo si occupa della parte praticabile della strada, altri invece puliscono i marciapiedi. Inoltre, si possono vedere anche gli autocarri ribaltabili, per il trasporto e altre attrezzature.

Gli utenti da Internet vedono, naturalmente, solo una piccola parte dei dati rilevabili con il sistema di sorveglianza GPS. L’intero programma consente, secondo il governatore di San Pietroburgo, Valentina Matvyenko, “in qualsiasi momento .. controllare il numero di ore lavorate di un certo macchinario, l’entità dei lavori, quanti chilometri ha percorso e quanto combustibile ha consumato ogni mezzo“.

Però la mappa a volte è vuota, cioè priva delle indicazione di dove si trovino in quel momento i mezzi impiegati nel lavoro di rimozione neve.

Clicca sulla mappa per vederla nel sito russo

Navigator ru 300x175 Monitoraggio rimozione neve a San Pietroburgo disponibile online. A volte..

Навигатор Navigator

Le nuove tecnologie, tuttavia, non hanno risolto il caos dovuto alle nevicate. La neve caduta si accumula sulle strade, sopra alle automobili, nei cortili; e si creano gli ingorghi di traffico. Gli automobilisti, scavano per recuperare le loro auto e buttano la neve sul terreno di fronte alle abitazioni; zone che già portano il peso di 1-2 metri di coltre bianca (insozzata dall’inquinamento) delle precedenti precipitazioni nevose. Al disgelo ci aspetta sicuramente un disastro per gli allagamenti.

GER

per leggere “Monitoraggio rimozione neve a San Pietroburgo disponibile online. A volte..” in lingua russa clicca sul titolo che segue in cirillico, нажми “Уборку снега показывают онлайн. Иногда..” для просмотра версии на русском.

Print This Post

Post correlati

Rispondi