Chi è colpevole della morte del Presidente Lech Kaczynski?

Aeroporto Smolensk Russia 300x170 Chi è colpevole della morte del Presidente Lech Kaczynski?

Аэродром Смоленск-Северный Base aerea di Smolensk

Beppe Grillo sa chi ha ucciso il presidente polacco Lech Kaczynski..

Circola in rete una bufala su come siano andate le cose nella tragedia di Smolensk del 10 aprile 2010; i promotori di questa notizia-bufala mettono in discussione la versione ufficiale delle cause della morte del Presidente polacco Lech Kaczynski e tutti gli occupanti del velivolo Tu-154, nel disastro aereo di Smolensk. Questi russofobi dicono che la verità ufficiale dei fatti sia un falso e che il Presidente polacco Lech Kaczynski, sua moglie Maria e tutti coloro che facevano parte della delegazione che si dirigeva a Katyn siano stati assassinati!

La bufala è supportata da un video di un presunto reporter di nome Adrij Mendierej che sarebbe a sua volta stato assassinato in Ucraina a Kiev, giusto pochi giorni dopo l’incidente aereo che costò la vita all’intera entourage polacca. Stranamente su internet non si trova nessuna informazione su questo giornalista, tranne i riferimenti al video e all’omicidio (sono presenti diversi gruppi su Facebook); singolari anche i suoi velocissimi spostamenti dalla Russia all’Ucraina. E in precedenza a questi episodi non esisteva, o forse non è mai esistito?

I complottisti russofobi affermano, nelle loro brevi note, che in Polonia il “video news” è andato in onda il 22 aprile scorso e parlava di spari filmati appena dopo la caduta dell’aereo presidenziale, ponendo seri dubbi sulla partecipazione del KGB (il KGB non esiste più da tempo, fin dal 1991; ndr) nell’uccisione dei sopravvissuti al disastro. Il filmato, nella sua interezza, è stato messo su Youtube; e pochi giorni dopo il video-reporter sarebbe stato accoltellato e ucciso.

Su Internet si sa, ci sono complottisti e russofobi, ma che questi poi trovino spazio anche in siti autorevoli, come dovrebbe essere il blog di Beppe Grillo, lascia molto perplessi; anche perché è un sito italiano dalla linea anti Berlusconiana – se ricordate Berlusconi sempre parla di amicizia e affetto riguardo la Russia e Vladimir Putin – e si comprende che diffondere questa falsità è un mezzo per attaccare non come solito Berlusconi, ma anche chiunque sia in qualche modo vicino al Premier italiano.

Questo video dimostra che un aereo in fiamme provoca “spari” del tutto simili a quelli di un’arma da fuoco:

Ma cosa accadde all’aeroporto di Smolensk quella mattina?

Leggendo le notizie polacche e raffrontandole con quelle russe la cronologia dei fatti è la seguente:

Per prima cosa c’è da dire che l’aereo Tupolev Tu-154 non è una “bara volante” come più volte affermato da quotidiani e televisioni italiane; è sufficiente leggersi Wikipedia al riguardo di quell’aviogetto. Il Tu-154 presidenziale polacco era da pochi mesi stato riconsegnato dopo una totale revisione ed era in perfette condizioni tecniche e con strumentazione d’avanguardia (aveva ripreso servizio da circa sei mesi ed era a poco più di 135 ore di volo dalla restituzione); inoltre era equipaggiato di un sistema ILS compatibile con lo standard russo presente alla base aerea di Smolensk e il pilota polacco sapeva perfettamente la lingua russa!

Più volte da fonti russe è stato detto che l’aeroporto di Smolensk è nello standard di classe A, e ancora su Wikipedia se ne trova riscontro; è idoneo quindi all’atteraggio di un aereo Tu-154. Potete infatti vedere da foto satellitari che alla base aerea di Smolensk sono presenti velivoli di stazza ben più grande.

  • Condoglianze alle famiglie delle vittime e al tutto il popolo polacco (0)
  • Turismo sessuale in Ucraina – Euro 2012 (4)
  • Scandalo a Roma col quintetto russo Bach consort (0)
  • Olga Kay: Scegli il tuo destino.. (1)
  • Il debito dei Maiali d’Europa, detti PIIGS (0)
  • 1 comment for “Chi è colpevole della morte del Presidente Lech Kaczynski?

      Rispondi