Ancora un incidente stradale coinvolge diplomatico italiano in Russia

Incidente 300x225 Ancora un incidente stradale coinvolge diplomatico italiano in Russia

Incidente Stradale ДТП

Sabato 3 luglio a Mosca è successo un incidente stradale ove è rimasto coinvolto un diplomatico dell’Ambasciata d’Italia a Mosca, tale Bassetti Condini. La macchina del diplomatico 54-enne è entrata in collisione con un’altra auto sulla MKAD, la strada a scorrimento veloce che circonda, come un raccordo anulare, la città di Mosca; il sinistro è avvenuto nel tratto fra le superstrade Leningradskoye e Dmitrovskoye.

Come conseguenza dell’urto il diplomatico italiano ha colpito il volante con la testa provocandosi lesioni al viso (probabile sia per causa dell’airbag), cosicché è stato ricoverato in uno degli ospedali Moscoviti. La parte destra del viso del diplomatico ha sofferto di più; i medici gli hanno fornito l’assistenza necessaria per poi rilasciarlo dall’ospedale.

Stranamente sul sito dell’Ambasciata d’Italia a Mosca non risulta nessun dipendente di nome Bassetti Condini; oltre a ciò tal nome su internet compare unicamente in lingua russa (Бассетти Кондини), esclusivamente in relazione a questo incidente. Nella lingua italiana invece non esiste; dare così l’impressione di essere un diplomatico fantasma.. o, presumibilmente, i media russi hanno frainteso poiché il nome reale era troppo esotico da poter essere scritto senza errori per gli slavi?

Ricorderete che questo inverno, il 4 febbraio 2010, un altro diplomatico italiano rimase coinvolto in un incidente. Si tratta del console Faiti Salvadori del Consolato Generale d’Italia a San Pietroburgo, che provocò un incidente stradale sul lungofiume del Palazzo d’Inverno nella Venezia del Nord.

KOS

Print This Post

Post correlati

Rispondi