Lezione di russo: Relazioni

Sexy Profe 150x150 Lezione di russo: Relazioni

Уроки итальянского английского Lezioni di russo inglese e italiano

Spesso quando si conosce una persona che ci piace viene la voglia di domandare: Sei fidanzata/o? Ovvero anche ponendo la domanda: Hai il ragazzo (la ragazza)? In russo invece di fidanzato si usa la parola “ragazzo” pertanto la domanda sarà: “У тебя есть парень (девушка)?” translitterato “U tyebya yest paryen / dyevushka” pronunciato “U tibià ièst pàrin / dièvushka”. Quindi la fidanzata in russo si dice “ragazza” “dyevushka” e il fidanzato “ragazzo” “paryen”. L’equivalente inglese che sanno tutti nel mondo: Do you have a boyfriend / girlfriend?.

I russi anziani a volte usano l’equivalente di “promesso sposo” che si traduce come “жених” translitterato “zhenikh” (jenìkh), nel caso di lui, e di “невеста” translitterato “nyevyesta” (nivièsta), nel caso di una lei.
Però la generazione giovane russa di oggi non è molto religiosa, e da fidanzati quasi subito passano al matrimonio sposandosi in tempi assai rapidi.

Per chiedere “E’ sposata/o?” ovvero “Avete marito / moglie” in russo si usano due parole diverse per l’uomo e la donna. “E’ sposata” si dice “Вы замужем?” translitterato “Vy zamuzhyem (Vi zàmujem). All’uomo invece si chiede “Вы женат?” translitterato “Vy zhyenat” (Vi jienàt). Anche nella lingua italiana troviamo e potremmo usare due termini diversi, simili al russo, rispettivamente “avete marito” per lei e “avete moglie” per lui. In inglese l’equivalente è Are you married?

Questa differenza deriva dal lemma con cui si indicano gli sposi; la sposa o anche detta moglie, in russo è “жена” translitterato “zhyena” (jenà), lo sposo o marito, nella lingua russa è “муж” translitterato “muzh” (muj). In inglese le due parole sono wife e husband.

Sposi o coniugi sono “супруги” translitterato “suprugi” (suprùghi).

Se volete dare del tu bisogna solo sostituire la parola “Vy” cioe “voi” con “ты” translitterato “ty” (ti), cioè “te”. Ricordate però che la lettera “ы” non è una semplice “i” italiana ma viene pronunciata come “i” e “u” insieme.

KOS

Print This Post

Post correlati

1 comment for “Lezione di russo: Relazioni

  1. murlopo
    23 dicembre 2013 at 20:01

    Grazie per la lezione pratica di lingua russa, trovo un poco difficoltà con la translitterazione anche perché non so esattamente la pronuncia. Quando pubblicherete nuove lezioni su temi del parlare comune e di tutti i giorni, proseguirete oppure no?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.