Boom! A San Pietroburgo scoppia il mondo dei fumetti

Edmond Baudoin 300x220 Boom! A San Pietroburgo scoppia il mondo dei fumetti

Эдмон Бодуан Edmond Baudoin

Gli artisti dei fumetti europei se la spassano a San Pietroburgo. Perché? Per raccontare ai pietroburghesi della loro arte, per mostrarla, dare corsi di perfezionamento e fare amicizia con gli artisti russi; per vedere gli abitanti di San Pietroburgo e raccogliere tutti i giovani progressisti attorno ad un evento, il Boomfest 2010.

Boomfest è un festival internazionale del fumetto, che compie quattro anni. Questa volta Boomfest coincide con la Giornata dell’Europa a San Pietroburgo, perciò una parte della mostre è collegata a essa; ad esempio, le mostre presso il Museo di Anna Akhmatova a Fontanniy Dom.

Qui esibisce le sue opere il famoso artista francese Edmond Baudoin. Lui lavora nello stile del bianco e nero, ma riesce a riempire le immagini di emotività e fugacità quasi come fanno gli impressionisti.

Le opere di Baudoin riflettono la moderna molto ambigua visione del mondo. Infatti, nell’ultimo secolo, la vita ha avuto così tanti cambiamenti che in realtà sembra un costrutto; leggera, instabile, pazza, ma bella, impetuosa.. insomma, ambigua.

Nel Museo di Anna Akhmatova vi sono anche altre mostre di diversi artisti internazionali, Andreas Kundig e Ibn al Rabin dalla Svizzera, l’olandese Erik Kriek. Insieme a loro si possono vedere i lavori di un artista che dimostra che il Giappone sa disegnare non solo anime manga, Yuichi Yokoyama. Con loro fianco a fianco vi è lo scandinavo Jason tendente al bianco e nero, il francese Francois Ayroles e l’austriaco Nicolas Mahler. L’artista russo Zahar Yashin è più propenso all’umorismo amaro sul tema dell’ecologia, e le piccole paffute creature del belga Pieter De Poortere sono divertenti per se.

Tutti gli autori non si assomigliano, i loro stili e le tecniche sono diverse. Qualcuno lavora senza parole ed esprime le emozioni tramite i disegni. Qualcuno tende al minimalismo eccentrico, e qualcuno arriva alle complesse strutture composite, dove l’intera storia si unisce in un unico mosaico.

  • San Pietroburgo festeggia la Giornata dell’Europa (2)
  • Giornata dell’Europa a Pietroburgo – Apre la mediateca italiana (0)
  • Giornata dell’Europa a San Pietroburgo (0)
  • Webcam panoramica Piazza del Palazzo d’Inverno Ermitage (3)
  • Webcam Nevskiy prospekt e Cattedrale di Kazan (1)
  • Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.