Aritmetica russa antipopolare

Utilizzatori contatore intelligente 230x300 Aritmetica russa antipopolare

Тринадцатая квартплата Tredicesima bolletta

Vivere a San Pietroburgo sta diventando sempre più difficile. Da inizio del nuovo anno 2011 aumenteranno quasi tutti i prezzi: trasporti pubblici, treni, bollette; l’aumento si prevede sarà di circa il 10-15 percento. Di conseguenza rincareranno anche i prodotti di largo consumo come generi alimentari e abbigliamento.

Tasse comunali
Oltretutto è stata una sorpresa per i pietroburgesi vedere nell’ultima bolletta (chiamata kommunalny uslugy; ndr.) una nuova dicitura: 2 mila rubli (circa 50 euro) a titolo di ravvedimento sulle spese per il riscaldamento; cioè sarebbe un pagamento unatantum per l’extra delle calorie fornite lo scorso inverno che, secondo la versione ufficiale, è stato eccezionalmente freddo. Per una famiglia di tre persone ciò significa pagare il doppio della solita spesa mensile destinata alle utenze.. e in Russia la tredicesima non è di prassi, non come in Italia, in particolare non è presente nel settore statale, tant’è che loro chiamano tredicesima l’ultima bolletta dell’anno. (la tredicesima in Italia è una mensilità di stipendio, che si aggiunge al salario di dicembre, la sua finalità, tra l’altro, è quella di agevolare i lavoratori dipendenti nelle spese straordinarie per affrontare le feste natalizie e di anno nuovo; ndr.).

Probabilmente non è che l’inverno 2009 sia stato troppo freddo, non dimentichiamoci che siamo in Russia! Ed è del tutto normale che ci siano inverni più rigidi. Semmai è che l’inverno 2009-2010, a San Pietroburgo, è stato molto incasinato; inteso per la neve che non veniva rimossa in tempo dalle strade, impedendo così il camino dei passanti, i ghiaccioli mostruosi e minacciosi che pendevano dai tetti dei palazzi e, il più delle volte, cascando, danneggiavano autoveicoli o ferivano persone, se non addirittura ammazzando qualcuno.

788  160x120 inflazione russa bollette salate Aritmetica russa antipopolare 789  160x120 kvartplata Aritmetica russa antipopolare

A seguito di ciò il gran numero di denunce e querele contro le Zhilkomservices, cioè i gestori di edifici, stabili e palazzi, sono passate ai Tribunali di San Pietroburgo ed adesso è arrivato il momento di rimborsare i danni. Ma come pagare se i soldi non ci sono? Ovviamente spostando il carico di questa spesa straordinaria sui cittadini, aumentando le tasse dei servizi comunali.. E non avrebbero potuto fare diversamente giacché, per Legge, in Russia non si possono fare aumenti su queste voci di spesa delle utenze, se non che in piccole percentuali; Pertanto l’unica possibilità di incassare denaro a sufficienza era proprio quella di inventarsi una spesa imprevista, nuova; quella dell’eccezionalità del freddo dell’inverno precedente.

786  160x120 cablaggi contatore russo Aritmetica russa antipopolare 787  160x120 contatore elettrico russia Aritmetica russa antipopolare

Tra l’altro, leggendo le notizie apparse nei quotidiani, sarebbero esclusi da questa tassa unatantum solo gli inquilini degli stabili ove è in funzione il contatore delle calorie fornite all’impianto di riscaldamento.. E dove s’è mai visto, nella Venezia del Nord, questo tipo di misuratore? So che è presente in Europa e nelle Repubbliche Baltiche, ma mai visto o sentito che in Russia siano già in funzione questo tipo di dispositivi! Non sarà che il Comune o le stesse Zhilkomservis, vogliono fare propaganda per convincere i cittadini ad installare questo contatore? Sto immaginando il signor Misha, nel leggere la notizia sul giornale ovvero la ascolta in televisione, che dice alla moglie: “Natasha, se nell’edificio era installato il contatore per la misura delle calorie fornite all’impianto di riscaldamento avevamo risparmiato 2000 rubli” .. Ecco in questo modo tanti cittadini desidereranno per il prossimo futuro poter “risparmiare” grazie allo speciale strumento di misura della caloria. Penso sia probabile che presto molti edifici si metteranno in lista per comperare e installare i suddetti contatori.

792  160x120 rete intelligente Aritmetica russa antipopolare

A proposito di contatori intelligenti; nell’ottobre 2010 l’italiana Enel e la russa IDGC Holding hanno firmato un memorandum d’intesa per lo sviluppo delle tecnologie per la rete elettrica intelligente, logicamente sono compresi anche i contatori intelligenti, simili al modello che già da tempo vengono installati in Italia. La rete intelligente e i contatori di tipo intelligente, sono utili per la lettura dalla centrale dei consumi di ogni cliente, ma servono specialmente per interrompere la fornitura della corrente elettrica, direttamente dalla Rete! Cioè senza dover chiedere l’accesso alla casa o appartamento dell’utente.. C’è da stare allegri se la modernizzazione, tanto acclamata dal Cremlino, in Russia porterà queste tecnologie!

Prezzi dei prodotti
I prezzi nei supermercati non son di certo fermi, l’inflazione in Russia galoppa meglio di un cavallo purosangue!. Ricordo che poco più di un anno fa’ per una spesa basilare (e per basilare intendo prodotti di prima necessità come farina, pasta, pomodori, patate, cipolle, ecc.) della durata di una settimana, bastavano sui 500 rubli (circa 12 euro); oggi invece se ne spendono quasi il doppio. L’inflazione in Russia stupisce! Stupisce giacché se ne parla poco ed i dati ufficiali son del tutto privi di fondatezza!

785  160x120 10 rubley Aritmetica russa antipopolare

Durante gli ultimi mesi man mano è entrata nel mercato monetario russo la moneta da 10 rubli, dovrà sostituire la banconota dello stesso valore. Ma siamo sicuri che il valore è rimasto lo stesso? Di solito le monete vengono considerate come spiccioli e gli si da poco importanza; probabilmente questo non riguarda tutta l’area dell’euro (il cui valore attualmente è di circa 40 rubli; ndr.), dipende molto anche da quale moneta si proveniva.. in Germania passare dal marco all’euro non ha fatto “la differenza” negli usi dei cittadini; in Italia, invece, il passaggio dalle vecchie lire all’euro ha comportato la troppa facilità di non considerare il valore degli spiccioli. Il sistema con cui l’euro fu introdotto in Italia potrebbe essere di esempio per i russi.. Le monete da 1 kopeyko sono poco considerate e, di solito, i prezzi vengono arrotondati, anche se sull’etichetta il prezzo non finisce con gli zeri.

790  160x120 novogodnyaya skazka Aritmetica russa antipopolare 791  160x120 pyatyurochka novogodnyaya skazka Aritmetica russa antipopolare

I grandi market di San Pietroburgo non solo aumentano i prezzi dei prodotti con assidua frequenza, ma alcuni prendono in giro gli acquirenti; intendo, giusto per fare un esempio, una lotteria della catena “Pyatyurochka” nominata “La favola natalizia” .. consiste nello spendere più di 500 rubli per ottenere un talloncino da grattare con la possibilità di vincere; il “gratta e vinci” russo! Fatto sta che spesso, senza cancellare lo strato protettivo, si vede benissimo se quello che ci han dato è un talloncino vincente oppure no.. beate le cassiere e chi ha modo di aver per le mani quei talloncini prima di essere consegnati ai clienti!

Benefici miseri
Intanto salari, pensioni e stipendi di Russia son fermi o, anche se crescono, lo fanno solo di pochissimo; prendiamo ad esempio gli studenti. Nel 2011 è previsto l’aumento del loro piccolo stipendio di 70 rubli (neanche un paio di euro), cioe del 6 %, mentre l’abbonamento ai mezzi pubblici per il biglietto di trasporto studentesco, aumenterà di 75 rubli! E Non teniamo in conto il prezzo più caro che nell’anno nuovo sarà necessario per pagarsi la mensa (stalovaya in russo; ndr.) ove poter mangiare, e dei servizi comunali.

Sembra che il governo russo semplicemente non sappia contare.. o che non desidera distribuire alla popolazione la maggiori ricchezze guadagnate dalle esportazioni di materie prime.. Il dubbio viene spontaneo, specie se si va ad esaminare il prezzo del petrolio greggio, uno dei beni più importanti nelle esportazioni della Federazione Russa, aumentato nel tempo di oltre di 10 dollari il barile durante l’ultimo anno 2010.

GER

Print This Post

Post correlati

Rispondi