Crolla tetto ipermercato Okey Ozerki

tetto Ipermercato OKEY 150x150 Crolla tetto ipermercato Okey Ozerki

Рухнувшая крыша гипермаркета О'кей в Питере Crollo del tetto ipermercato O'key di Piter

Di fronte la stazione metropolitana Ozerki di San Pietroburgo è situato uno dei tanti ipermercati della catena Okey. La sera di martedì 25 gennaio, in orario di lavoro, una parte del tetto di quel grande supermercato Okey è crollato. La struttura è situata in un vasta area, con annesso il parcheggio, sulla Vyborgskoye shosse; circa cinquecento metri quadrati del tetto sono sprofondati all’interno dell’ipermercato. Risultato del crollo, la tragedia; è rimasta uccisa una cassiera di 29 anni e ferite altre 17 persone.

La principale causa del crollo di quell’ampia porzione di tetto dovrebbe essere il peso eccessivo della neve e del ghiaccio, accumulatasi in questi giorni particolarmente nevosi.

Le notizie al riguardo, cioè quel che si legge sui quotidiani di San Pietroburgo, dicono che le autorità hanno aperto un indagine penale; come reca il secondo comma dell’articolo 216 del codice penale russo – violazione delle norme di sicurezza durante la costruzione e le altre opere connesse, se la negligenza ha causato la morte di una o più persone – che prevede una pena massima di cinque anni di privazione della libertà; in pratica il carcere.

Nelle repubbliche baltiche ricordo di aver sempre visto squadre di addetti per la rimozione di ghiaccio e neve dai tetti dei grossi centri commerciali, specie dopo forti nevicate. Invece a San Pietroburgo non ho mai notato qualcuno all’opera in questo tipo di strutture; sarà un caso? Eppure spesso mi trovo a transitare nei quartieri oltre il centro; lo sgombero del ghiaccio, per il pericolo dei ghiaccioli, lo fanno solo a palazzi ed edifici che si affacciano sulle strade ove sono i marciapiedi, per evitare il rischio di caduta.

  • Gli specialisti di San Pietroburgo all’opera (2)
  • Un po di neve e l’Italia va in tilt; non la Russia! (0)
  • Stazioni ferroviarie russe: In treno come in aereo (0)
  • Sfortunata Ikea di San Pietroburgo (1)
  • Schiacciate sei macchine in centro città (0)
  • Rispondi