Mikhail Saakashvili: Burattino d’America ed Israele

Mikhail Saakashvili Mikhail Saakashvili: Burattino dAmerica ed Israele

Mikhail Saakashvili Михаил Саакашвили

Nel trattare l’argomento sull’anniversario dell’attacco militare a sorpresa, avvenuto in data 08.08.2008, da parte della Georgia contro l’Ossezia del Sud, ci siamo resi conto che era necessario scrivere un profilo sulla controversa figura del presidente georgiano Saakashvili e dei suoi burattinai.

Il 44-enne Mikhail Saakashvili è una persona senza principi, un dittatore corrotto legato non solo agli USA ed alla Nato, ma anche ai servizi militari e dell’intelligence israeliani. Vediamo come si svolse l’ascesa al potere di quest’individuo.

La famosa “Rivoluzione delle Rose” ebbe luogo nel novembre 2003 e costrinse l’anziano presidente Edward Shevarnadze (Эдуард Шеварднадзе) ad abbandonare il suo incarico; il dipartimento di Stato americano, la Fondazione Soros ed alcune agenzie che fanno capo al Pentagono, finanziarono la campagna di Saakashvili, ai tempi 36-enne, laureatosi negli USA, permettendogli di arrivare al potere.

Anniversario della guerra russo-georgiana in Ossezia del Sud. 08.08.08 (1)
  • Il secondo soldato russo che fugge(?) in Georgia (0)
  • Signoraggio contro Gheddafi (2)
  • Russia attacca Georgia. Saakashvili morto? (1)
  • Libia: Le verità dietro al massacro (46)
  • WordPress › Errore

    Il sito sta incontrando difficoltà tecniche.