Nuovo centro visti italiani a San Pietroburgo

Schengen Visa Nuovo centro visti italiani a San Pietroburgo

Visto italiano Schengen Итальянская виза Шенген

Il Consolato Generale d’Italia a San Pietroburgo ha deciso di rinnovare il servizio di prima accoglienza delle domande di visto, con l’inaugurazione di un nuovo centro visti, VISA MANAGEMENT SERVICE (VMS), che sarà pronto per quest’estate dalla data del 11 giugno; VMS resosi necessario per venire incontro alle richieste sempre maggiori del rilascio dei visti d’ingresso.

Il nuovo centro visti dovrebbe migliorare i servizi per il rilascio dei visti d’ingresso per l’Italia rivolti ad una popolazione pietroburghese sempre più vicina al Bel Paese e desiderosa di visitarlo a scopo turistico; in crescita risulta anche il numero di persone russe che desiderano visitare l’Italia per attività commerciali od imprenditoriali. L’attuale centro visti (IVAC, Italy Visa Application Centre in ulitsa Fontanka, 103) l’Italia lo condivide con la Bulgaria.

Il nuovo centro visti per l’Italia sarà situato nel pieno centro di San Pietroburgo, sulla Nevskij Prospekt, 25/1 Kazanskaya ulitsa, presso il Business Center “ATRIUM” e facilmente accessibile tramite un servizio di prenotazioni online, per telefono, nonché raggiungibile anche con la metropolitana ed i trasporti pubblici. Il centro disporrà di spazi molto più ampi (500mq.)  e confortevoli dell’attuale sede, con ben 23 sportelli; è prevista inoltre una riduzione del costo finale per il cittadino per i servizi di raccolta della documentazione fino a 850 rubli (circa 21 euro), che adesso costa mille rubli (sui 25 euro), invece la tassa consolare è di 1400 rubli (sui 35 euro).

L’Ufficio Visti del Consolato Generale, al contempo, intende rendere più accessibile il servizio di rilascio dei visti, con l’apertura pomeridiana degli sportelli e la massima facilitazione e semplificazione delle procedure consentite dalla normativa vigente.

A nostro parere però, la vera facilitazione per l’ingresso dei russi in Italia non sarebbe quella di creare un altro centro visti, ma togliere del tutto l’obbligo di ottenere il visto di ingresso.. Da quanto tempo se ne parla, i politici russi ed italiani da anni ci raccontano della volontà di annullare il regime visti; e poi? Dicono una cosa, ma fanno l’esatto contrario.

In attesa dell’apertura, prevista per il giorno 11 giugno, sarà possibile prenotare un appuntamento a partire dal 4 giugno chiamando il numero telefonico del Call center (812) 334 80 48 in un orario compreso tra le 9 e le 20 della sera. Il sito internet offre le informazioni utili ed è consultabile a questa pagina.

MdM

Print This Post

Post correlati

1 comment for “Nuovo centro visti italiani a San Pietroburgo

    Rispondi